Orienteering Night di UNOX: gli studenti universitari incontrano i manager di successo

UNOX Orienteering Night

Il 16 giugno, allo storico Caffè Pedrocchi di Padova, dalle 18 alle 22, si svolgerà Orienteering Night, una serata di incontro tra studenti universitari e manager aziendali di successo.

Tre eccellenze patavine, con una propensione molto forte all’innovazione e all’internazionalità, si uniscono per abbattere i rigidi confini dei tradizionali ambienti aziendali e fare incontrare il mondo della formazione – l’Università di Padova – con  quello del lavoro – l’azienda UNOX – in un contesto informale, tra un aperitivo e un po’ di musica, nell’atmosfera rilassata del Caffè Pedrocchi.

Questo incontro è stato possibile grazie a un’idea di Unox, che non è nuova a iniziative dedicate agli studenti, e dell’Università di Padova, in particolare al prorettore al Tech Transfer Fabrizio Dughiero.

Cinque saranno le aziende che parteciperanno alla Orienteering Night del Caffè Pedrocchi:

  1. Auxiell – Lean Processes, società di consulenza nella produzione industriale
  2. Carraro Group, azienda progettatrice e produttrice di sistemi di trasmissione per veicoli e di trattori
  3. Sit Group, sicurezza e rendimento di apparecchi a gas
  4. Zoppas Industries, produttore di resistenze elettriche e sistemi riscaldanti
  5. F&deGroup, azienda di servizi per la ristorazione e hotellerie.

Un evento in cui Unox crede molto, e che viene raccontato in questo modo dalle parole di Nicola Michelon, amministratore delegato di Unox Spa: “Orienteering Night è un evento pensato per colmare la distanza tra studenti e impresa attraverso incontri informali e rilassati, al di fuori degli ambienti di lavoro e studio, in cui chi è impegnato a costruire le aziende di domani può confrontarsi e aiutare chi vorrà entrare nel mondo del lavoro. Unox ha promosso con l’Università di Padova e il Caffè Pedrocchi questo appuntamento, perché crediamo sia nostro dovere aiutare giovani studenti a fare le migliori scelte possibili durante il loro percorso di studi universitari, per arrivare al mondo del lavoro con il più ampio bagaglio di competenze ed esperienza possibile.”

Unox crede nel futuro dei più giovani, e questo futuro parte dai momenti in cui un futuro lavoratore si sta formando. Quindi quale modo migliore, se non quello di fare una partnership con una delle Università più rinomate al mondo, quella di Padova? Nicola Michelon conclude così: “Mi piace pensare a un futuro in cui i giovani durante la loro carriera universitaria costruiscono le basi teoriche e pratiche della loro carriera professionale, non solo in aula, ma anche nelle aziende attraverso stage e progetti di collaborazione. Dove università e impresa insieme creano programmi di orientamento e percorsi di formazione in partnership”.

Un percorso di orientamento condiviso, dove le conoscenze non sono solo quelle teoriche delle lezioni universitarie, ma anche quelle pratiche delle aziende. Questo è infatti uno dei nuovi obiettivi del Servizio di Job Placement e Stage dell’Università di Padova, che vuole fare incontrare gli studenti con il mondo del lavoro. Il prorettore dell’Università di Padova Fabrizio Dughiero, infatti, afferma: “Abbiamo subito aderito con entusiasmo a questa iniziativa, promossa e organizzata da Unox, perché vediamo in essa una modalità più informale ed efficace per far conoscere i nostri studenti alle imprese e viceversa, in un ambiente più sereno in cui “l’intervista” non si fa più davanti ad una scrivania, ma diventa una chiacchierata quasi tra amici. È inoltre un’esperienza che ancora una volta vuole far percepire alle aziende che l’Università di Padova è aperta al mondo industriale e delle imprese in generale e con esso vuole dialogare e collaborare per far ripartire l’economia del nostro territorio.

Quindi, appuntamento a domani alle 18.00 al Caffè Pedrocchi! L’ingresso, comprendente un aperitivo, costa solo 5 euro. Per maggiori dettagli e aggiornamenti sull’evento, potete seguirci sui nostri profili social e sulla pagina Facebook dell’evento.