UNOX ospite a FABBRICA 2.4 su Radio 24

Unox ospite a Fabbrica 2.4 su Radio 24
Unox ospite a Fabbrica 2.4 su Radio 24

Unox fa rima con invenzione e innovazione. Questo è quanto emerso dalle due partecipazioni al programma radiofonico Fabbrica 2.4 Viaggio nell’industria che cambia, condotto da Filippo Astone sul network di Radio 24.

Il programma è dedicato agli esempi virtuosi di innovazione nell’industria italiana.

Ogni settimana viene presentata una realtà produttiva che illustra l’esistenza delle eccellenze produttive che animano il nostro paese.

Questi sono solo alcuni spunti tratti delle interessanti interviste a Nicola Michelon e al professor Carlo Bagnoli, che insegna Innovazione Strategica all’università Ca Foscari di Venezia, che potrete ascoltare in versione integrale nei link sottostanti.

Puntata del 19 febbraio – Il forno interconnesso

Nicola Michelon, Amministratore Delegato di Unox, ha parlato dell’importanza del forno interconnesso. Questo non è solo un prodotto sofisticato e di punta per il settore della ristorazione professionale, ma anche una porta aperta verso un modo moderno di fare e intendere l’impresa.

Il forno interconnesso offre due vantaggi al cliente:

  1. La manutenzione predittiva

una diagnosi in tempo reale accurata in caso di malfunzionamento. Se l’apparecchio ha dei malfunzionamenti i tecnici ne hanno notizia subito e possono intervenire in tempi rapidi. Ma non solo. La connessione h24 con i prodotti rende applicabile la manutenzione predittiva: in base ai parametri registrati è possibile pianificare con largo anticipo la sostituzione di componenti o un piccolo intervento dei tecnici capace di evitare l’interruzione futura dell’utilizzo del forno.

  1. L’ottimizzazione dell’utilizzo del forno

grazie ai dati di utilizzo raccolti il forno suggerisce ulteriori modalità di utilizzo  che aumentano il ritorno d’investimento del cliente che l’ha acquistato. Ogni proprietario utilizza il forno in modo diverso, e i dati memorizzati consentono ad Unox di comunicare suggerimenti continui su come ottimizzare l’utilizzo del forno migliorandone la redditività.

La manuservice, un modello di business vincente

Il forno interconnesso diventa quindi il portale per un modello di business basato sulla manuservice: ovvero la vendita di un prodotto affiancata da abbondanti servizi che accompagnano il suo utilizzo e fungono da importante valore aggiunto per il consumatore.

’È proprio questo modello aziendale che ha permesso ad Unox di interpretare e cogliere nel tempo le mutate esigenze dei clienti.

Ascolta la puntata completa

Puntata 25 marzo – Unox: tra invenzione ed innovazione

Dalla compresenza di queste due linee direttrici nasce il crescente successo di Unox.

Invenzione di soluzioni tecnologiche sempre più avanzate in grado di soddisfare le richieste della clientela, e innovazione produttiva capace di tradurre il progresso tecnologico in ritorno economico, coinvolgendo i processi produttivi.

Inventive simplification: migliorarsi semplificando

 Il professor Carlo Bagnoli, che insegna Innovazione Strategica presso l’Università Ca Foscari di Venezia, individua le due anime di Unox. La prima anima è quella che incarna la “inventive simplification”.

È l’anima legata al patron di Unox, Enrico Franzolin, che l’ha fondata con la forte volontà di proporre un prodotto nuovo e di introdurlo in un mercato in forte espansione.

Inventive simplification significa migliorarsi semplificando.

Creare prodotti in grado di avere standard costruttivi e performances eccellenti, aumentandone il tasso tecnologico e mantenendoli però facilmente utilizzabili.

Innovazione: tradurre i progressi tecnologici in profitto

Oltre all’aspetto dell’invenzione dietro le idee di nuovi prodotti, c’è l’innovazione.

L’innovazione consiste nel saper tradurre i progressi d’invenzione tecnologica in occasioni di profitto che aumentino i ricavi dell’azienda.

Unox da questo punto di vista ha segnato un record: dai 35 milioni di fatturato del 2007 è arrivata ai 100 del 2016 e punta ad incrementare ulteriormente il suo volume d’affari entro il 2020.

Ascolta la puntata completa